Utente
Buongiorno Dottori ..Avevo già scritto in precedenza a luglio ed ho avuto una cortese risposta.
Mi scuso per il disturbo ma spero tanto che possiate in qualche modo aiutarmi a capire o quantomeno indirizzarmi verso una giusta strada perché io non ne vengo fuori e non so più che fare .
Da luglio soffro di emorroidi ...mai avute prima ...in seguito ad uno sforzo per defecare mi sono uscite fuori .
Ho effettuato subito visita proctologica dalla quale fu stabilito che erano emorroidi di 4 grado.
Non si parlò mai di operazione perché il medico sosteneva che non avendo mai sanguinato e non essendo così Grandi potevo tenerle sotto controllo con una terapia e una giusta dieta .
Le cose andavano comunque male forse perché sono io esagerata ...resta il fatto che ho fatto una seconda visita ospedaliera con un altro medico il quale mi disse che erano di 3 grado e non andavo operata . Altra terapia .
Migloramenti poco o nulla così decido di andare in privato .Mi sottopongo tre giorni fa ad una nuova visita presso un medico che non è della mia città ...mi effettua un anoscopia che prima non mi era mai stata fatta e dice che sono di secondo grado con un lieve prolasso della mucosa rettale. Mi consiglia un operazione con laser help presso la sua città dove afferma che si fa ancora in convenzione .
In questi giorni ho chiamato un po' di strutture a roma per vedere se questa tecnica da me veniva eseguita e va be i prezzi sono esorbitanti ma apparte questo un medico mi dice se sono sicura che siano di 2 grado perché teoricamente dovrebbero uscire solo durante la defecazione e rientrare spontaneamente dopo...invece io le ho sempre fuori e ironia della sorte rientrano solo quando vado in bagno...quando spingo e quando sono dentro ho dei dolori atroci che svaniscono nel giro di almeno 24 ore . Ieri a seguito di un defecazione più dura ho emesso per la prima volta pochissimo sangue ...giusto la parte era sporca nel water non c era sangue .
Non so più che fare e a chi affidarmi . Io cosi non riesco più a stare perché ho dolori e continui disagi ...non so come facciano gli altri ma io non riesco a conviverci .
All'inizio ho pensato che il suddetto medico volesse operarmi per una questione di soldi ...scusatemi ma alla fine si pensa un po' tutto ...ma io non pago un centesimo quindi non penso che la sua proposta sia stata per questo motivo ...la confusione nasce perche ' in tre visite non ho avuto che tre diagnosi diverse e allora io di chi mi devo fidare ? Addirittura il medico di base disse che erano polpetti. ..ma io non credo che io i polipi si ingrandiscono e si rimpiccioliscono a giornate ....scusate la lunga spiegazione ma vi chiedo per favore di comprendere la mia titubanza e di aiutarmi in qualche modo a capire !
Cosa devo fare ...non ce la faccio più !

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Ha un terzo grado.
Si faccia operare da chi le ispira fiducia.
Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la cortese risposta ...può dirmi cosa ne pensa lei personalmente del metodo laser help? Grazie mille

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Non ho esperienza personale.
Puo' avere un ruolo in casi selezionati.Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it