Utente
Buonasera,
chiedo questo consulto perché sono molto preoccupata e a disagio.

Alcuni mesi fa avevo notato delle perdite ematiche dopo aver defecato, specie se le feci erano particolarmente dure. Il problema si presentava spesso ma, ingenuamente, ci avevo dato poco peso, sperando che passasse in tempi brevi.
Ultimamente le perdite sono notevolmente diminuite, ma durante la defecazione ho notato la fuoriuscita di due lembi di tessuto, morbidi al tatto e di colore rosa.
Provo un leggero fastidio e dolore durante e dopo l'atto, poi i "sintomi" scompaiono, così come i due lembi di tessuto.
Aggiungo che un anno fa ho avuto un rapporto anale non protetto.

Facendo delle ricerche sul vostro sito e sul web, ho letto che potrebbero essere delle emorroidi o un prolasso mucoso.
C'è la possibilità, quindi, che il sanguinolento dei mesi scorsi potesse essere un'emorroide che ha ultimamente prolassato?
Si potrebbe confermare questa diagnosi? Ovviamente seguirà una visita specialistica.

Non nego di essere molto preoccupata, perché temo che sia una conseguenza diretta del rapporto avuto. Posso tranquillizzarmi? E' una patologia benigna o qualcosa di molto serio? Una lesione o lacerazione, magari..

Grazie e buona serata.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si certo, e' possibile non correlato al rapporto. Attenda la visita tranquilla. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio della risposta, Dottor Favara.
Colgo l'occasione per farvi i complimenti per la gestione di questo sito: molto utile!

Ancora grazie e buona serata.