Utente
Gentili dottori, vi scrivo perché da qualche tempo, circa un mese, ho dei dolori all'interno del retto più acuti durante la Defecazione ma presenti, come un fastidio anche a riposo o mentre faccio tutt'altro.
A volte dipende anche dalla posizione che assumo. Durante la defecazione invece soprattutto con feci dure sento un dolore pungente che inizia poco prima dell'espulsione all'interno e aumenta man mano. Ogni tanto accadono episodi di prurito anale.
Per eseguire un esame medico qualche giorno fa ho dovuto inserire una supposta che non mi ha dato fastidio durante l'immissione ma mi ha fatto male una volta all'interno, fino al suo scioglimento. Mi capita a volte di avere dei sanguinamenti visibili sulla carta igienica Che il mio medico di base ha sempre attribuito -senza visita- a una ragade anale. In effetti con antrolin i fastidi sparivano. Questa volta però c'è questo fastidio interno che mi fa preoccupare. In attesa di una visita da un proctologo vi chiedo gentilmente un parere. Grazie per tutto quello che fate

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, potrebbe essere una recidiva della ragade, ma come comprenderà una visita è indispensabile.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza