Utente
Salve dottore ho 18 anni e nella notte di lunedì ho accusato un intenso dolore nell’ano che nel giro di pochi minuti stando seduto sul water è passato, la mattina dopo sono iniziate scariche(5 in tutto) le ultime poco formate a queste si è aggiunto anche un mal di stomaco non continuo e dei gorgoglii intestinali, tutto questo è continuato anche ieri con minor scariche (3), adesso non ho dolore allo stomaco non ho dolore addominale e sono andato solo 2 volte in bagno sempre con feci poco formate ma non liquide a volte sento dolore nell’anca destra e nella coscia destra, non ho vomito nausea e febbre , se premo anche forte in corrispondenza dell’appendice non provo alcun dolore e neanche se rilascio bruscamente, solo che premendo sento come delle bolle d’aria. In passato ho avuto un appendicopatia e il dolore lo sentivo e mi faceva male mentre camminavo e a volte si irradiava nel testicolo. Le chiedo dottore se l’appendice potrebbe manifestare dei sintomi diversi rispetto all’altra volta,se si può spostare premendo e se da quanto detto si potrebbe trattare di appendicite. Scusate se ho fatto alcune domande banali ma sono ignorante in materia e ho davvero una paura assurda. Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non pensi all'appendite. Si può trattare invece di una virosi intestinale.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore, questa notte si sono ripresentati i sintomi soprattutto il mal di stomaco e i gorgoglii intestinali, mi consiglia di assumere qualche medicinale spasmolitico ad esempio buscopan? Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lo può assumere.....


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore vorrei aggiornarla sulla mia situazione, il mal di stomaco si è risolto il giorno seguente e non è stato necessario assumere buscopan,per quanto riguarda le feci hanno riacquistato consistenza ma molto dopo una settimana sono ancora piuttosto molli e scure,sembrano rivestite di una sostanza "gelatinosa". Non ho avuto episodi di vomito, nausea e febbre. Solo che avverto dei dolorini in fossa iliaca a volte continui e a volte intermittenti che durano 1 secondo e poi spariscono per poi ripresentarsi dopo qualche ora o dopo alcuni minuti, a volte avverto questo dolore stando con le gambe accavallate, capita alcune volte di accusare questo dolore dopo aver premuto spesso e forte in fossa iliaca destra non dolore di rimbalzo o alla pressione ma dolore accusato dopo 1-2 minuti dopo con un movimento. 1-2 giorni fa avevo dei dolorini di fianco all'ombelico sulla parte destra e dolori nell'interno coscia destra ma non costanti. Da più di un mese ormai ho molta aria nell'addome soprattutto nella parte destra a volte sento formarsi proprio delle bolle d'aria e dopo la pressione sulla parte destra capita a volte che mi venga da espellere appunto l'aria. Questo dolore non è forte è molto lieve e di solito non è costante. Potrebbe essere dovuto alle mie ripetute pressioni nella zona o all'aria o da altro? Dovrei fare una visita da un gastroenterologo?.Io sono molto ansioso e l'appendicite è una cosa che mi spaventa molto,da più di un mese non sto mangiando più latte e derivati e ho eliminato completamente i cibi come: pizza,focaccia,panzerotti ecc.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Colon irritabile con meteorismo. Non altro....


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Gentilì dottori vi chiedo un consulto, nella giornata di mercoledì improvvisamente è aumentata la frequenza delle evacuazioni con dolori addominali prima di ogni scarica che si risolveva dopo aver evacuato per poi ripresentarsi nella successiva scarica, le feci non sono mai state liqude. Così dopo aver chiamato il medico ho assunto 2 compresse di imodium. Nei successivi giorni non sono andato per niente in bagno ma sentendo comunque l'intestino funzionare, ieri sera dopo aver mangiato delle zucchine ho iniziato ad avere dolore addominale costante è abbastanza forte in tutto l'addome con costante necessità di andare in bagno il tutto si è risolto alle 2 di mattina dopo dolore addominale inteso risolto dopo una scarica abbondante. Oggi sono andato 2 volte in bagno sotto sforzo e senza stimolo, ora credo di essere praticamente bloccato perché non sento nessun movimento intestinale e senza aver emesso aria durante il giorno. Premetto che non ho nausea né febbre né vomito e nemmeno il dolore addominale. Vi chiedo quindi il motivo di questi episodi e cosa mi sta succedendo.

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
I sintomi si sono risolti ?

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
In parte, ma continuo a non sentirmi in perfetta forma capita ,per esempio alcuni giorni sto bene e altri no perché sento delle specie di dolori generali nell'addome degli spasmi ma non forti con gonfiore addominale credo per la troppa aria, emettendone trovo sollievo. Sono andato dal dottore che mi sta facendo fare una cura anti parassitaria ed inoltro il dottore di base vuole farmi fare delle analisi per la celiachia. Non so più che fare

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ci aggiorni. Auguroni.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it