Utente
Salve
Da Venerdi 15 aprile, al momento di andare a defecare, noto del sangue di color rosso vivo sulla parte posteriore delle feci (non all'interno) in maniera abbondante. Alché Martedi 19 Aprile, mi reco per effettuare una visita proctologica. A seguito di un'anoscopia mi è stata riscontrata una ragade anale posteriore, e successivamente prescritto Antrolin pomata da applicare 2 volte al di ogni 12 ore (sempre dopo aver disinfettato con Fisian). Inoltre assumo Psyllogel, prima di andare a dormire ogni sera e dopo pranzo invece una bustina di Venorutom.
Solo però da 2 giorni inserisco quasi tutto il polpastrello dell'indice nell'ano per applicare tale pomata, e noto anche dopo l'applicazione un uscita leggera di sangue. In questi 11 giorni però, per due giorni il sangue non era quasi presente.
La peculiarità è che non risento di dolore ma di un piccolo fastidio accompagnato come detto poco anzi dal sanguinamento.
Dalla visita proctologa sono risultate inoltre delle emorroidi di primo grado e un ipertono (mi chiedo se dovuto alla ragade?)
Voglio capire essenzialmente i tempi di recupero, da quando non dovrei vedere più sangue e se mi si consiglia di prendere qualcos'altro.
Tengo a precisare che non bevo, non fumo, e faccio un alimentazione da quando si è verificato questo fenomeno più ricca di fibre (assumo molte verdure e frutta) bevo circa 1.5 litro di acqua al giorno e non ingerisco cibi piccanti, pepati, composti e cioccolata (che prima consumo abitualmente).
Per assumere vitamina C inoltre bevo ogni giorno una spremuta di 2 arance che adesso ho sospeso a favore del consumo di 2 pere, posso continuare a berla, oppure avendo ph acido, mi si consiglia di evitare tale assunzione?

In attesa di una vostra risposta porgo i miei più cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Almeno un mesetto, usando contemporaneamente i dilatatori anali. Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta tempestiva dottore, solo una cosa però mi chiedo, in questo mesetto dovrei comunque vedere ogni giorno sangue?
Poi un'altra cosa io lavoro al cinema faccio la maschera e sto 6 ore in piedi al giorno per 4 giorni a settimana, incide negativamente questo mio lavoro? Cosa posso fare?

Grazie ancora

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Sempre meno.
In linea di massima non incide. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Dottore per quanto riguarda invece l'alimentazione 1/2 volte a settimana un sugo leggero posso farlo, anche perchè ho sentito che fa bene all'intestino ???
Scusi ancora il disturbo, e la ringrazio ancora

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si, certo
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it