Utente cancellato
Salve! Ho un piccolo problemino: un anno fa ho partorito, ed il parto mi ha provocato un prolasso emorroidario. Purtroppo le emorroidi, non sono più rientrate, e ogni tanto fanno male e sono fastidiose. Ho intenzione di fare una visita proctologica e di fare l'intervento per la rimozione. È un'operazione rischiosa e molto invasiva? Ho un po' paura.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile utente.
La paura è legittima, si tratta pur sempre di un intervento chirurgico.
Oggi, grazie alle nuove acquisizione sulla causa del prolasso emorroidario, sono stai messi a punto nuovi interventi efficaci e meno dolorosi, questi, quando possibile, non amputano più il tessuto emorroidario e non creano più quelle ferite dolorose sul margine anale, ferite dolorose che per giorni e giorni rendevano invalidi i pazienti.
Si affidi ad un colonproctologo e stia tranquilla.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
422022

dal 2016
La ringrazio! Spero vada tutto bene.