Utente
Buon giorno,

ho un prolasso emorroidale, e quando vado a defecare mi porta un sanguinamento esterno delle emorroidi (III o IV grado), con sofferenza .
(le persone che hanno subito il trattamento con i metodi attualmente in uso mi hanno parlato di un decorso post-operatorio molto doloroso)
un mio amico è stato operato con la tecnica E.L.P. a Roma e mi ha assicurato che non ha assolutamente provato tali manifestazioni ma solo per qualche ora un fastidio, è stato anche dimesso nel pomeriggio tardi e dopo un paio di giorni ha ripreso l'attivita' con cautela ma senza perdite di sangue.
Vi risulta ? esiste su Napoli la possibilita' di accedere se lo ritenete opportuno a questo trattamento?
Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
L'indicazione a tale intervento scaturirà dalla visita colonproctologica.
Indipendentemente da quello che legge in rete, se la sua situazione emorroidaria è quella descritta (III o IV grado), tale tecnica non è indicata.
In nessuna delle line guida, delle più autorevoli Società di Colonproctologia, si considera efficacie tale trattamento per un prolasso emorroidario di III-IV grado.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com