Utente
Buonasera,mio marito ha subito ieri l'intervento in day surgery di mucoprolassectomia con ligasure. I medici hanno detto che è stato necessario mettere un paio di punti. Il post operatorio è abbastanza tranquillo e con poco dolore usando efferalgan al bisogno. Ha un po di febbre 37.2, sta bevendo molto e segue la terapia con Flagyl, Triade H, Tranex fiale, plantalax, antrolin crema.
Il nostro dubbio è quando dovrebbe avvenire la prima evacuazione. Non ha stimolo per il momento. Gli hanno detto di non sforzarsi e non stare troppo seduto sul water. C'è un po di paura del dolore. Quando dobbiamo incominciare a preoccuparci se non si presenta lo stimolo e non riesce ad evacuare?
Grazie anticipate per l'attenzione

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Non credo sara' un problema, avverra' spontaneamente quando avverte lo stimolo. Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore per la celere risposta. La paura e ansia di mio marito è un blocco delle feci. Dice che sente come un tappo ma non ha nemmeno lo stimolo. Anche prima dell'intervento non aveva stimoli particolari ma stava seduto sul water un po di tempo cosa che ci hanno detto di non fare. Quanti giorni possono passare dopo l'intervento prima di andare di corpo la prima volta?
Grazie infinite dell'interesse e attenzione.

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Come le dicevo, e'variabile e non deve preoccuparla.Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Mi scusi Dottore per la mia ansia forse immotivata ma stasera è salita la febbre a 38. È normale? O è il caso di farlo vedere dal medico con urgenza?

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Se ha febbre credo vada visitato. Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#6] dopo  
Utente
Buonasera Dottore volevo aggiornarla sul decorso di mio marito. Ieri siamo dovuti tornare in ospedale perché dopo l'intervento di lunedì non aveva ancora evacuato. Sotto consiglio del chirurgo giovedì ha anche preso il selg mattina e sera in un litro d'acqua ogni volta ma senza risultato. Ieri fortunatamente in ospedale c'era il suo chirurgo e gli ha praticato 6 clisteri con i quali è riuscito a liberarsi. Ha avuto tutto il giorno, anche prima dei clisteri la sensazione di forte debolezze e svenimento. Li hanno fatto anche una flebo. Gli hanno prescritto 2 cucchiai di Laevolac la sera e se non bastasse sostituire con 1 bustina di movicol. Stamattina ha avuto un po di diarrea ma sta un po meglio di forze. Ha ancora febbre 37.5 e oggi finisce l'antibiotico. Pensa stia migliorando il decorso o ci può essere qualche problema? Potrebbe bloccarsi di nuovo? Grazie per l'attenzione

[#7]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Bene bene, penso stia migliorando
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#8] dopo  
Utente
Buonasera Dottore mi scuso sempre per il disturbo. Oggi mio marito ha fatto il controllo post operatorio dopo 10 giorni ed il chirurgo ha detto che era tutto a posto. A casa dopo pranzo è andato in bagno 2 volte,la prima con una piccola perdita di sangue e la seconda ha espulso più feci come dopo uno stappamento e con tanto sangue. Poi si sentiva male da svenire. Le ricordo che venerdì scorso ha fatti 6 clisteri per liberarsi e poi è andato di corpi domenica, lunedì,martedì ma ieri no. Domani facciamo un emocromo per controllare i parametri. Ora se sta un po in piedi gli gira la testa. Io sono un po preoccupata soprattutto perché non ho nemmeno un recapito del chirurgo per spiegare la situazione e avere delucidazioni. Qual'è il suo parere? Può essere normale o c'è da preoccuparsi?
Grazie anticipate come sempre

[#9]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Se sanguina ancora credo vada visitato a breve, anche in pronto soccorso
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#10] dopo  
Utente
Grazie Dottore per la sua risposta cosi9 celere. Dopo il sanguinamento durante l'evacuazione non ha più sanguinato. Pensa ci può essere una emoraggia interna e di cui non ci accorgiamo?

[#11]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
No, il sanguinamento si vedrebbe
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#12] dopo  
Utente
Se non sanguina pensa che possiamo stare più tranquilli? Da che può dipendere questo senso di svenimento? Secondo lei facciamo bene a fare l'emocromo a domicilio domani per controllare o è meglio andare direttamente in ospedale?
Mi dispiace subbissarla di domande
Grazie

[#13]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Forse sarebbe piu'opportuno un controllo in ospedale, non solo dell'emocromo .prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it