Utente 236XXX
Salve,

La mia bambina di 21 mesi presenta da circa sei mesi un disturbo molto fastidioso e preoccupante. Nonostante defechi con regolarità, le feci sono molto dure, a palla, e per lei molto dolorose. Talvolta presentano filamenti di sangue. Ieri sera, il sangue è stato più importante, e sono molto preoccupata.

I nostri colloqui con il pediatra non hanno risolto molto sin ora: integratori Sedastips per compensare la dieta (comunque la bambina mangia frutta all'asilo), abbiamo provato con il Regolint (lassativo)... il problema infatti non è la stipsi in quanto come già detto, c'è regolarità, una o due volte al giorno, ma non riusciamo ad ammorbidire queste feci.
L'unica cosa che ha aiutato un pochino è il mannitolo, ma non sempre. Inoltre, nel giorno in cui non si prende, le feci tornano ad essere dure.

Non sappiamo cosa fare. Esiste un modo per ammorbidire le feci? Dovremmo vedere uno specialista particolare o effettuare esami particolari?

Aggiungo, se rilevante, che la bambina è nata alla 34 settimana di gravidanza. So che nei bambini nati pre-termine ci possono essere problemi intestinali.

Attendo una vostra gentile risposta, e ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, se non esistono, come mi sembra particolari problematiche che provochino questa consistenza anomala delle feci, nonostante una dieta adeguata, io le posso dire che negli adulti riusciamo a modificare la consistenza delle feci utilizzando delle fibre comunemente presenti in farmacia con il giusto apporto idrico, ma comprenderà che 21 mesi sono troppo pochi per non affidarsi alle raccomandazioni prima del suo pediatra.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza