Utente
Buongiorno, credo di avere dei problemi nel trattenere le feci, è  da quasi un anno che le mie feci sono sul molle, non è diarrea e non sono compatte, una via di mezzo. Vado di corpo circa a mezzogiorno, a volte prima, a volte dopo pranzo, il problema è che non riesco a trattenerla per più di mezzo minuto. Ho anche pensato di avere problemi allo sfintere dell'ano ma quando le feci sono compatte il tempo di trattenimento sale già a qualche minuto. Sto prendendo una volta al giorno i fermenti lattici e la situazione è migliorata un po. In dieci mesi sono dimagrito circa 15 kg mangiando sano e facendo movimento, niente dolci e niente spuntini fuori pasto. Faccio uso di psicofarmaci, sono ansioso e molto teso. Tutto questo sta diventando un problema sociale perché non esco di casa se non mi sono scaricato temendo di farmela addosso. Come posso fare? Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di un colon irritabile, ma sarebbe utile una visita gastroenterologica o proctologica per valutare la necessità di uno studio mirato (.defecografia, manometria ano-rettale).



Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it