Utente
Oggi ho effettuato la visita dal colonproctologo con l'anoscopio, dopo che avevo già effettuato una colonscopia di controllo, per motivi familiari. Il medico oggi ha scritto che ho due formazioni polipoidi compatibili con papille anali ipertrofiche.
Mi ha consigliato di toglierle con un intervento ambulatoriale per effettuare l'esame istologico, anche se mi ha detto che posso stare sicuramente tranquilla.
Io ho 32 anni e mi chiedevo: se sono papille anali ipertrofiche vanno per forza tolte? Che cosa è meglio fare? Chiedo anche se non è possibile distinguere chiaramente una papilla anale da un polipo, in modo da capire cosa va tolto e cosa no.
Spero di essere stata abbastanza chiara.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se il coloproctologo che l'ha visitata ha scritto 'compatibili',significa che potrebbero esserlo ma potrebbero essere anche altro, in particolare polipi.La diagnosi definitva è possiible solo dopo esame istologico ovvero dopo asportazione, nel dubbio quindi mi sembra un consiglio ragionevole. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie, anche se speravo che si potessero distinguere senza intervento.
In ogni caso, credo sarà la cosa migliore toglierle.
Saluti.