Utente 423XXX
Buonasera, chiedo anticipatamente scusa ma sono in leggero panico,
Tempo fa feci già un consulto qui e già in quel periodo andavo in bagno frequentemente, solo che da allora i sintomi si sono fatti più fastidiosi fra dolori all'addome precisamente al colon dato che mi son presa più volte un minuto per identificare la provenienza del dolore e dopo mesi e mesi sono arrivata ad individuare il colon e ne ebbi conferma quando trovai muchi e una volta del sangue sulla carta igienica, ultimamente mi sento sempre più stanca ed affaticata con dei battiti talmente veloci che ho iniziato ad avere un respiro più corto, la cosa che mi sta allarmando sono le feci nere dato che pensavo fosse solo il colon irritabile e iniziavo a convivere con i vari dolori,
Ho deciso di fare una visita del sangue occulto nelle feci ma ho davvero paura a tal punto da non volerle fare,
Ho fatto un'ecografia addominale di recente dove apparte un po' di renella e cistite gli altri organi erano a posto a parte il colon che era l'unico impossibile da vedere tramite quell'ecografia.
La mia domanda è se posso essere comunque tranquilla nonostante tutto, vi ringrazio inifitamente e buon proseguimento.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo ci sia tanta ansia alla base della sua sintomatologia che è di un colon irritabile. Non pensi a malattie particolari e si faccia vedere dal suo medico.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it