Utente 510XXX
Buonasera
scrivo per mio marito 60 anni no fumo - a seguito di vista di pronto soccorso per sanguinamento rettale veniva proposta visita chirurgica eseguita il gg successivo, il sanguinamento rosso vivo avvenuto al termine della defecazione presente su carta igienica senza gocciolamento, le feci non avevano frammisto sangue visibile.
esplorazione rettale, no masse palpabili no dolore uscita del guanto presentava striatura minima di sangue rosso vivo e feci.
-- successivamente solo toccando la parte iniziale dell' ano con carta igienica si presentava una piccola macchia rossa di sangue- nelle evacuazioni dei gg seguenti no presenza sangue --
il gg seguente alla visita chirurgica veniva diagnosticata piccola ragade non piu sanguinante che usciva quasi all' esterno dell' ano ad ore 6, emorroidi di 2 grado - in ampolla no sangue- mi veniva proposto cura con antirag anonet 2 volte al gg
settimana dopo controllo visita chirurgica + anoscopia ----- esplorazione rettale regade ad ore 6 in esiti -- emorroidi 2 grado, piccola escrescenza non patologica ore 12 anoscopia : mucosa canale anale arrossata e d fin dove visibile in ampolla no feci mucosa rosea, prolasso rettale piccoli polipi di origine infiammatoria ---- esito di fistola anale a seguito di pregresso intervento oltre 10 anni-
il medico consigliava di seguire 20 gg una supposta alla sera 1g ASACOL poi smettere per tre mesi e poi altro ciclo per 4 volte in un anno
ultima endoscopia eseguita nel 2014 negativa, visto che sono passati 5 anni ripetere con calma questo esame come da linee guida.
Potrebbe in questo caso trattarsi solo di ragade ? grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Per endoscopia nel 2014 intende una colonscopia ?


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 510XXX

Buonasera
Mi scusi mi riferivo a colonscopia nel 2014 e poi 2016 gastroscopia per altro motivo entrambe negative

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quindi la visita proctologica è sufficiente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 510XXX

Grazie quindi eventuale colon e da farsi oppure no
Inoltre il sanguinamento e da imputare alla ragade grazie

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Da come descrive il sanguinamento è legato alla ragade. E' il proctologo che deve dare l'eventuale indicazione alla colonscopia
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it