Utente
Buonasera,
Soffro dal 2013 di colon irritabile. In questi anni il problema si è manifestato 3 volte, ma con una durata molto lunga come 2/3 settimane.
Ho fatto tantissime ecografie e tante visite dal gastroenterologo e la loro diagnosi è stata proprio colon irritabile. Faccio la cura di Sindrocol proprio quando la malattia è sveglia . Le feci sono molto liquide e dopo un po’ di giorni inizio anche a notare del sangue rosso vivo. Leggendo gli altri racconti noto delle cose diverse da me come la durata della malattia.
So che purtroppo devo conviverci ma essendo una persona molto apprensiva ho voluto chiedere un altro parere.
Grazie anticipatamente
Saluti

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il sangue non dipende dal colon irritabile, è forse presente una patologia benigna anorettale o una colite di altra natura?
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta tempestiva.
Non so darle una risposta precisa a questo.
Da tutte le visite che ho fatto e tutte le analisi ( del sangue e delle feci) non è risultato niente oltre al colon irritabile.
Quindi il grastroenterologo mi aveva detto che sicuramente era dovuto dallo sforzo o dai troppi giorni di diarrea.