Utente 488XXX
Buongiorno, vi ringrazio in anticipo per la vostra eventuale risposta.

In seguito a visita proctologica mi è stato diagnosticata una ragade anale con polipo sentinella e molto ipertono.
Trattamento per un mese con dilatan e cicatridina

Per mia negligenza ho tardato ad eseguire la terapia per il mese prescritto, ma mi sono prefissata di seguire scrupolosamente la cura.

La cosa che mi lascia perplessa, a parte i dolori (sopportabili) durante l'uso del dilatan di misura maggiore, sono le scariche di "elettricità" che sento a livello delle gambe.

Oltre a prenotare un'ulteriore visita di controllo proctologica, ci sono esami di controllo in modo da tenere la situazione, per quanto possibile sotto controllo? Non voglio passare per maleducata, ma avendo sofferto per tanto di questa problematica senza essere a conoscenza delle cause, vorrei fare tutto il possibile per la mia salute.
Immagino che certi esami possano essere "invasivi" ma spesso ho la sensazione che non mi vengano prescritti in quanto tali, data anche la giovane età

Vi ringrazio un anticipo

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La terapia mi sembra condivisibile, la esegua e poi si faccia rivalutare. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it