Utente 375XXX
Gentili medici,
Sono abbastanza preoccupata. Poco fa, dopo essere andata in bagno, ho trovato sulla carta igienica del muco con una traccia (proprio una linea) nera, come se fosse sangue nero e gelatinoso. A volte mi capita anche di avere dei dolori al basso gente di lato, credo sia l’intestino. In ogni caso sono molto preoccupata perché mia nonna di recente ha avuto un tumore al colon.
Credete sia il caso di farmi controllare? Quella traccia probabilmente ematica (nera) potrebbe essere un campanello d’allarme?
Vi ringrazio in anticipo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non è detto che sia sangue. Esegua pure la ricerca del sangue occulto.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 375XXX

Grazie mille per la Sua risposta! Avrei un’altra domanda: dato che mia nonna ha avuto un tumore al colon, sarebbe necessario, anche per noi nipoti, fare una colonscopia?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Dopo i 50 anni seguendo le regole dello screening nazionale (colonscopia se sangue occulto positivo)
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it