Utente 470XXX
Gent.
mi Dottori, sono una donna di 32 anni, dopo la gravidanza 5 anni fa ho iniziato a soffrire di emorroidi, ma non a gravi livelli, avevo prurito dolore e fastidio nel sedermi e anche quando andavo in bagno anche se a volte difficoltose non ho mai avuto perdite di sangue.
Nella scorsa settimana giovedì e venerdì ho avuto di nuovo fastidio prurito senzo di pungitura, poi sabato nessun fastidio ma, domenica 8 dicembre dopo aver defecato sulla carta igienica ho trovato del sangue rosso vivo, e lavandomi sentivo sotto le mani una palla, mi sono subito allarmata e per tutta la giornata provavo a tamponare solo con la carta igienica e usciva sangue.
Ieri lunedì 9 dicembre sono andata in bagno e non è uscito niente e per tutta la giornata anche tamponando con la carta non usciva niente, nella nottata tra il 9 e il 10 dicembre ho avuto prurito, stamattina 10 dicembre invece sono andata in bagno e nel passaggio delle feci mi sono sentita come se qualcosa mi stesse tagliando, mi sono pulita ed è uscito un colore rosato sulla carta poi più niente, ma dopo un ora ho provato a tamponare con la carta senza aver defecato ed è di nuovo uscito macchie di sangue rosso.
Mi sto spaventando, cosa mi consigliate di fare?
Cosa può essere?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Probabilmente emorroidi, ma non è possibile escludere la presenza di una ragade.
Va visitata prima di adottare provvedimenti terapeutici non specifici che potrebbero far peggiorare la situazione.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 470XXX

Grazie Dott per avermi risposto, è una cosa benigna la ragade oppure è pericolosa? Potrebbe essere un tumore al colon?

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La ragade è una fissurazione della parete dell"ano ed è una lesione benigna.
Tumore del colon? Non credo.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 470XXX

Ho prenotato una visita con il colonproctologo mi ha dato disponibilità solo per i primi di febbraio secondo lei posso aspettare? Mi consiglia una colonscopia perché a quanto ho capito la probabilità di un tumore non è esclusa? Grazie ancora

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Lei ha bisogno di una visita a breve, febbraio è troppo lontano.
Sarà sufficiente una ano-proctoscopia, in corso di visita proctologica, per chiarire il tutto.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente 470XXX

Grazie dottore per avermi risposto ancora, in cosa consiste l'ano-proctoscopia?

[#7]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Nell'osservare il canale anale ed il retto con uno strumento tubulare munito di ottica o telecamera.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#8] dopo  
Utente 470XXX

Sono riuscita ad anticipare la visita a metà gennaio, è meglio come data? Come mai mi ha suggerito una visita a breve, suppone qualcosa di più grave?

[#9]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Da quello che riferisce lei ha bisogno di iniziare una terapia da subito per porre rimedio ai suoi problemi,
l' urgenza è dettata solo da questo e non dalla presenza di "qualcosa di grave".
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com