Utente
Buongiorno volevo esporre delle preoccupazioni relative al mio stato di salute.
Due anni fa andai dal medico curante perché emettevo feci frammentate, presentavo bruciore anale anche durante la giornata.
Lui mi visitò e disse che avevo una dieta povera di fibre.
Con il tempo e andata meglio.
Ora però nell'ultimo anno praticamente ho convissuto sempre con questi bruciori anali, feci molto frammentate, evacuazione rapida (stimolo simile alla diarrea ma escono feci cmq riconoscibili seppur frammentate).
Vado sempre una volta al bagno dopo aver fatto colazione.
Ora da due settimane ho di nuovo spesso bruciore anale e qualche giorno ho registrato un evacuazione molto rapida delle feci al mattino con lo stimolo simile alla diarrea.
Devo preoccuparmi?
Premetto che le feci appaiono di colore marrone, seppur registro questi fastidi anali spesso (ci sono anche giorni in cui non li registro)

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, i suoi sintomi non devono farla preoccupare, ma deve occuparsene ed il modo migliore è programmare una visita proctologica. Non penserei a cose gravi in ogni caso comunque è giusto indagare per avere un orientamento più preciso anche per il futuro.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta e mi rivolgerò al più presto prima dal medico curante per parlarne con lui. Premetto che sono un tipo un po ansioso e forse questo influisce pure su questi problemi.

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego ed auguri
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza