Attivo dal 2020 al 2020
Sono un ragazzo di 28 anni abbastanza in forma e non sedentario.


Da quando ho 20 anni circa, ogni tanto trovo del sangue sulla carta igienica, ho fatto svariate visite proctologiche e 2 sof.


Nell'ultima visita procotologia, a dicembre, sono risultate delle emorroidi congeste, tendenti al sanguinamento.

Invece i due sof, tutti e due negativi, l'ultimo a settembre.


A marzo, ho avuto circa due settimane dove trovavo del sangue nella carta igienica, con feci dure e dolori simili ad un ago nell'ano.

Ho fatto un ciclo di daflon e il sanguinamento è passato.


Ora, è da un mesetto che soffro di mal di pancia alla mattina, che passsa dopo la defecazione, e feci non formate.

Ammetto di avere ultimamente un'alimentazione un po' sregolata.


Sono molto preoccupato che tutti questi sintomi da me descritti, siano dei campanelli d'allarme di un cancro al colon.

Può essere?


Da cosa può derivare il mal di pancia di prima mattina?

Potrebbe essere anche colon irritabile?


Grazie dottori.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Probabilità maggiori per colon irritabile!
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Grazie per la risposta dottore.
Secondo lei sono basse le probabilità che si tratti di un tumore al colon?
Riscontro talvolta anche delle feci più appiattite, avevo fatto una visita proctologica per questo, e lo specialista mi aveva detto che dovuto dalle emorroidi che andavano a schiacchiare le feci.
Questo ogni tanto mi capita ancora, ed ho visto che è un sintomo del cancro al colon.
Altra cosa, ogni tanto sento nella pancia, le pulsazioni del cuore, può anche questo essere un campanello d'allarme?
Secondo lei dovrei fare una colonscopia?
Grazie e scusi le tante domande.

[#3] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Salve dottore, sto ancora aspettando una sua risposta. Grazie

[#4]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Le ho già risposto!
Altissime le probabilità per colon irritabile, quasi nulle per tumore.
A distanza non prescriviamo e non consigliamo esami e farmaci.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#5] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Salve dottore,grazie per la risposta.
Ultimamente mi capita che dopo il caffè della mattina, devo correre in bagno per una scarica violenta didiarrea . Cosa può essere ciò? Grazie

[#6]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
"Sono un ragazzo di 28 anni abbastanza in forma e non sedentario."
Probabilmente lei è un colitico "in forma e non sedentario"
Da escludere infiammazioni croniche intestinali.
Utile una visita diretta colonproctologica per una conferma!
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#7] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Intende una colonscopia?
Meglio un gastroenterologo o un colonproctologo?
Con queste visite si vedrebbe anche un eventuale cancro? Grazie

[#8]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sarà il colonproctologo ad indicarle, se saranno necessari, ulteriori esami.
Anche per il cancro!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com