Utente
Salve Sono una ragazza di 28 anni e soffro dell'intestino irritabile giorno 13 ho avuto un attacco di dolore addominale basso con il fianco destro che sinistro dopo essere andata in bagno molto stitica il dolore ha continuato a esserci per circa un'ora Poi man mano è andato a scomparire il giorno dopo non ha avuto nessun sintomo il giorno dopo ancora non avendo nessun sintomo ho mangiato il latte col caffè io il latte non lo digerisco e consumo solo quello alta digeribilità ma dopo aver preso il latte ho avuto un attacco di diarrea e dolore al fianco basso destro che durante le ore man mano è andato a scomparire e ogni tanto mi venivano degli attacchi di dolore tipo crampi a momenti un attimo e poi scomparivano subito dopo qualche giorno ho avuto dei lievi dolori al fianco basso destro Sono andata in bagno e ho fatto le feci schiacciate come se fossero un nastro schiacciate e larghe e mi sono molto preoccupata perché nella mia famiglia La mia nonna materna ha avuto un tumore al colon oggi dopo 3 giorni che sono andata in bagno normale con le feci normali ho fatto di nuovo delle feci molto schiacciate e larghe e durante lo sforzo Ho dolore a fianco basso destro quasi vicino al pube ho contattato qualche giorno fa la mia dottoressa e mi ha detto che il colon irritabile però non gli ho detto delle feci perché ho avuto questo sintomo il giorno dopo che gli ho chiamato la mia preoccupazione è che potrei avere il tumore al colon Premetto che sono una ragazza in sovrappeso preso 96 kg Non vorrei che forse anche la mia obesità a crearmi questi disturbi la mia dottoressa mi ha detto di fare Un'alimentazione più sana e ricca di frutta e verdura e mi ha dato dei probiotici da prendere volevo un suo consulto per avere un altro parere e calmare un po' La mia ansia La ringrazio in anticipo per la sua risposta una buona giornata Ah dimenticavo di dirle No ho perdita di sangue nelle feci né quando mi pulisco o ogni tanto un piccolo dolore all'inizio dell'ano e ho una sensazione di non completezza ad andare in bagno ma non sento questa sensazione tutti i giorni La ringrazio di nuovo

[#1]  
Dr. Massimo Antropoli

20% attività
16% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Se è in sovrappeso e ha dolori addominali come ha descritto molto probabilmente non fa un'alimentazione corretta. Potrebbe chiedere aiuto a un nutrizionista che la aiuterebbe a dimagrire, molto probabilmente scompariranno anche le coliche. Per quanto riguarda la sua paura di una neoplasia intestinale meglio tagliare la testa al toro e fare una coloscopia. Così potrà stare tranquilla.
Dr. Massimo Antropoli

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio. Io ho già fatto un mese fa una visita proctologica e nella visita fatta e tutto apposto. Pensa che dovrei comunque fare una colonoscopia?