Utente
Buongiorno, ho una fistola perianale transfinterica media anteriore, già trattata chirurgicamente a ottobre 2019 per inserimento setone e il secondo intervento di chiusura parziale avvenuto a dicembre, purtroppo dopo circa 10 giorni dall'intervento si sono riaperti i punti e si è ricreato il canale, sono in attesa della visita, nel frattempo sto medicando la ferita con uno spray e da poco iniziato supposte di cicatridina, questo su indicazione medica, inoltre da circa due giorni si verificano nella garza macche di sangue improvvise cosa che avveniva in maniera minore fino ad aprile dopo la defecazione, ma con il caldo la situazione è peggiorata tali macchie si vericano non dopo la defecazione ma dopo aver fatto il bidè oppure dopo urinato, credo di essere in condizioni di recidiva, ma vi vorrei chiedere se il sangue fa parte dei sintomi perchè fino ad oggi avevo solo macchie purulente, o se si sta creando la cicatrizzazione con le supposte e al passsaggio di acqua si riapre.

Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si! Può essere uno dei sintomi.
A distanza,senza una visita diretta che permette di valutare le caratteristiche della sua recidiva, è impossibile rispondere alla sua domanda.
Va visitata!
Cordiali saluti
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio,
Cordiali saluti