Utente
Buonasera Dottore,
Non so se è un fattore psicologico ma da quando ho fatto il controllo proctologico e mi hanno diagnosticato anite non contrazione paradossa del m.
puborettale...ho difficoltà ad andare in bagno...in pratica riesco ad evacuare al mattino ma poca quantità...poi durante il giorno a volte ho lo stimolo ma non ci riesco.
Chiaramente è subentrata una forte preoccupazione...Sono in attesa di fare la riabilitazione del pavimento pelvico...potrebbe essere sindrome della defecazione ostruita??
?
Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Certo!
Sindrome da ostruita defecazione dovuta ad una incoordinazione tra ponzamento e rilasciamento degli sfinteri.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Buonasera Dottore,
La ringrazio per la risposta,approfitto della Sua gentilezza per chiederLe se è una patologia grave e se la riabilitazione del pavimento pelvico porta dei miglioramenti....sono veramente preoccupato...Grazie

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Nulla di grave.
Sicuramente.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente
Grazie.
Le farò sapere.
Buona serata.

[#5] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
mi scusi per il disturbo....da alcuni giorni si e' aggiunto ai sintomi gia' descritti una presenza saltuaria di piccole tracce di sangue sia sulle feci che sulla carta igienica.....subito chiaramente preoccupazione al massimo.. ho fatto colonscopia a giugno 2019 negativa, ricerca sangue occulto 1 mese fa negativo,poi visita proctologica un mese fa...se c'era qualcosa di strano anche il proctologo lo avrebbe visto?????forse una nuova ragade?o si e' riaperta la ferita???Grazie

[#6]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Probabilmente.
Utile un controllo con anoproctoscopio.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#7] dopo  
Utente
Buonasera Dottore,
Ma già in occasione del controllo del 20 luglio il proctologico ha eseguito anoscopia con esito negativo ...secondo Lei va ripetuta???grazie

[#8]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Se ha ancora fastidi e si sono aggiunti altri sintomi e "piccoli" sanguinamenti va fatta una rivalutazione.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com