Utente
Buonasera! Ho subito 2 interventi per una fistola perianale, il primo per inserire un setone lasso, il secondo a distanza di 1 mese e mezzo Per rimuovere il setone ed inserire una colla nel tratto fistoloso.
Sono passati 2 mesi e mezzo da quest’ultimo, i primi 2?
controlli tutto ok, il prossimo lo ho tra gennaio e febbraio, il mio medico mi ha detto che dovrà passare un anno per capire se non ci saranno recidive, mi ha detto che per alcuni mesi potrò avere ancora perdite di siero o materiale giallastro dal punto dove c’era il setone perché questa colla lavora all’interno della fistola ecc, per questo motivo continuo a mettere una garza sia per non sporcarmi che per valutare le perdite... la domanda è: da due giorni mi si è gonfiata un pochino la parte, era già capitato ma questa volta c’è come una piccola sacca gialla, non ho dolore ma fastidio si... questa cosa fa sempre parte delle possibili perdite e quindi mi uscirà liquido sgonfiandosi o c’è dell’altro?
È già un segnale che intervento non sia riuscito?
Grazie mille

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
È difficile darle una risposta a distanza.
In questi casi il passo tra secrezioni, per fistola in fase di guarigione, e recidiva è breve
Va visitata.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio, scriverò al mio medico per anticipare il controllo!