Utente
Buongiorno sono un uomo di 50 anni faccio attivita' sportiva costante e ultimanente nel defecare trovo sangue vivo nella cartaigienica non nelle feci e ho controllato l'ano dove mi e sorto un taglietto sanguinante.
Soffro di emorroidi di II grado diagnosticatemi durante una visita proctolica con anoscopio.
Vorrei chiedervi se questi taglietti all'ano derivano dalla mia sofferenza emorroidaria o devo fare ulteriori accertamenti.

Grazie della risposta

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
 "ho controllato l'ano dove mi e sorto un taglietto sanguinante"
Sembrerebbe questa la causa.
Una visita le servirà a chiarire alcuni aspetti e le cause di questo problema e della sua malattia emorroidaria.
Cordiali saluti
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta Dottore Ho usato Ruscoroid pomata e il taglietto è scomparso per poi ripresentarsi poco dopo. Ma si tratta di emorroidi o di ragadi anali e poi non ho dolore o bruciore.
Non vorrei fosse qualcosa di preoccupante e per quanto riguarda la visita con questa emergenza covid-19 è difficile trovare un medico disponibile. Cosa mi consiglia e grazie per la risposta

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Probabilmente una ragade.
Va visitato.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com