Proctologica

Salve sono un ragazzo di 41 anni sono circa 20 giorni che soffro di un bruciore anale e perianale, siccome tre anni fa' feci una colonscopia per altri problemi e mi diagnosticarono nelle emorroidi interne il il medico di base mi ha dato antrolin pomata con la quale in passato risolsi con lo stesso problema riguardante il bruciore perianale.
L'ho messa per circa 10/15 giorni alleviandomi il problema ma non risolvendomelo, ho provato fitoroid pomata ma ugualmente sfiamma la parte per alcune ore ma dopo il problema si ripresenta.
Vorrei solo sapere se è consigliabile riprovare un'altra volta con l'antrolin visto che non ho terminato il trattamento di tre settimane passando ad un altro farmaco oppure non è adatta al problema grazie
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,6k 616 346
E' consigliabile farsi visitare da un proctologo, ttenere una diagnosi corretta ed un trattamento appropriato. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa