Utente
Mi scuso per la mia terminologia molto semplice e sicuramente inesatta ma il mio problema è il seguente:
Un pò di tempo fa lavandomi i capelli ho notato un piccolo rigonfiamento sulla cute.
Un rigonfiamento piccolo di un 3 mm (giusto x farvi capire) che mi è rimasto x un pò di tempo. Oggi causa nervosismi vari l'ho stuzzicato un pò troppo e ci ho applicato un pò di gentalin beta. Il rigonfiamento non si sente quasi più al tatto però sono un pò preoccupato perchè di questi tempi si sente di tutto e non riesco a spiegarmi cosa possa essere questo rigonfiamento non essendo di sicuro un brufolo o una pustola. Spero mi possiate aiutare e vi ringrazio in anticipo
Distinti saluti

[#1]  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)
TORINO (TO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Prescindendo dal fatto che e' necessaria una visita dermatologica l'ipotesi piu' probabile e' che si tratti di una neoformazione del cuoio capelluto un nevo dermico oppure un nevo sebaceo in tal caso niente di preoccupante.ripeto comunque la necessita di una valutazione obiettiva da parte di un medico.

Saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche