Utente 558XXX
Buongiorno,
Circa una settimana fa ho avuto un rapporto sessuale senza preservativo per qualche minuto con una ragazza che conosco, con l’aggiunta di rapporto orale e masturbazione a lungo (più di un’ora). Al termine provavo dolore/fastidio e ho notato che il prepuzio mi si era gonfiato notevolmente. Ho messo un po’ di ghiaccio e sono andato a dormire; la mattina dopo si era sgonfiato, ma mi dava ancora fastidio e ho notato dei taglietti.
Ora si sono rimarginati e sembra tutto apposto, tranne che il pene mi sembra un po’ secco e arrossato.
Non vorrei che sia solo una mia impressione. Alla luce di quanto successo cosa dovrei fare??
È normale quanto accaduto?
Da quanto scritto su internet potrebbe essere una balanite.. . ?

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente, non escludendo che si tratti di un problema traumatico, devi considerare che di balanopostite o balanite ce ne sono decine (veda quante sono le possibilità anche nel sito www.balanopostite.it ). Se il sintomo persiste le consiglio di rivolgersi alla sede venereologica per escludere ogni ulteriore patologia genitale.
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Dir. Centro Latuapelle Roma
Venereologo, Dermoncologo, Dermochirurgo, Tricologo
www.latuapelle.it