Utente 566XXX
Buongiorno,
Un paio di mesi fa mi sono iniziate sulle mani bolle e pustole tra le dita e su tutte le dita, molto pruriginose. 20 giorni fa quando la situazione era diventata molto fastidiosa sono andata da un dermatologo che mi ha prescritto patch test (che ho prenotato) crema cortisonica per 25 giorni (nerisona) ipso plus per idratare la pelle e 20 giorni di antistaminico orale e una base lavante anallergica per lavarmi che uso ad ogni lavaggio.
Con questa terapia le bolle e pustole sono andate via lasciandomi la pelle molto secca che ora idrato con ipso plus.
Stamattina mi sono svegliata e ho sulle dita macchie gialle/marroncine (anche in punti dove non c’erano mai state le bolle, come sul pollice).
Per favore potreste darmi un parere medico? È collegato secondo voi all’eczema disidrotico che il dermatologo mi ha diagnosticato? È un’allergia alimentare o da contatto? C’entra il fegato
Premetto che l’alimentazione è sempre la stessa, non ho cambiato creme saponi nulla e i cosmetici li compro tutti in farmacia anallergici.
Se può aiutare aggiungo che ho la vitiligine (familiare) e ho una parte della famiglia con psoriasi (che però il dermatologo si è sentito di escludere perché di solito non è in questa forma). Non assumo farmaci o integratori a parte la pillola anticoncezionale da 3/4 anni.

Grazie mille

[#1]  
Dr. Stefano Maria Serini

20% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Buongiorno,
purtroppo senza una valutazione clinica delle nuove lesioni non é possibile dare un parere sensato.
Consiglio quindi una visita dermatologica.
Cordiali saluti.
Studio Medico Serini, dermatologo Milano
Dott. Stefano Maria Serini
studiomedicoserini.it - dermatologo Milano
3332968417
studiomedicoserini@gmail.com