Utente 614XXX
Buongiorno, ho 58 anni, l'IPB, PSA normale perchè controllato 15 gg fa, ecotransrettale eseguita un anno fa senza nulla di particolare da segnalare oltre a quanto già noto.
20 gg fa, il giorno dopo un intenso rapporto sessuale (la partner zero problemi prima e dopo il rapporto), mi è apparsa un' ampia macchia rossa al centro del glande, smegma e il prepuzio gonfio; mi sono recato dal mio medico prima e da un'andrologo di mia conoscenza dopo; il primo ha diagnosticato una balanopostite e prescritto la crema Fucidin, il secondo ha esplorato e riscontrato anche una prostatite, suggerendo di prendere un integratore a base della nota serenoa repens e dopo una decina di giorni l'azitromicina (temendo che l'antibiotico potesse riattivare la balanopostite) e poi fare un ecocolordoppler scroto-prostata; preciso che qualche giorno prima del rapporto avevo notato un anomalo frequente bisogno di urinare, tranne la notte.
L'uso della crema ha fatto sparire la macchia ma dopo aver cominciato a prendere l'antibiotico è ricomparso abbondante lo smegma, di colore giallastro.
Non ho ancora eseguito l'ecocolordoppler perchè il cup mi ha dato l'appuntamento a fine mese.
Il mio medico mi ha indicato di rimettere il fucidin; la minzione è tornata normale.
Con l'antibiotico il fastidio all'ano che avevo quando andavo di corpo sembrava scomparso poi invece è ricomparso peggio di prima e ho cominciato e usare le supposte di Topster; dopo la quarta il fastidio si è attenuato ma devo arrivare ad una settimana.
Il problema dermatologico sta nel fatto che col fucidin sembrava tornato tutto normale ma poi è di nuovo ricomparso lo smegma giallastro che ricopre il glande.
Cosa mi consigliate di fare per favore?
Molte grazie.

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di effettuare quanto prima una visita Dermatologica Venereologica per dare a questa situazione una diagnosi precisa

Nel frattempo maggiori info su
www.balanopostite.it

saluti!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Dir. Centro Latuapelle Roma
Venereologo, Dermoncologo, Dermochirurgo, Tricologo
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 614XXX

Dr. Laino nel ringraziarla per la risposto soggiungo che nel frattempo, una volta rimossa la patina di smegma con il detergente ora il glande presenta diversi punti rossi. E' indicativo di una balanopostite o altro? Comunque sto prenotando già la visita dermatologica.

[#3]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Potrebbe essere ma come ha letto in www.balanopostite.it le ipotesi solo confinate a questa sono molteplici.

Fa bene a fare la visita Venereologica
saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Dir. Centro Latuapelle Roma
Venereologo, Dermoncologo, Dermochirurgo, Tricologo
www.latuapelle.it