Utente
Chiedo se il valore di una glicemia pari a 115mg/dl controllata a casa con apparecchio funzionante (Glucometro) può essere reale o non attndibile dopo l'assunzione di Rigentex Vitamina E.

Circa 50gg fa lo stesso al laboratorio era pari a 95mg/dl.

é vero che la vitamina E fa miracoli, ovvero ci sono studi che dimostrano pure l'aumento della stessa assumendo Tocopherol?

grazie mille in anticipo


p.
s.

[#1]  
Dr. Mario Manunta

28% attività
20% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente, i valori glicemici risentono dell'influenza dei pasti, per cui dovrebbe specificare se quel valore è stato determinato a digiuno o in fase post-prandiale.
Qualora quel valore fosse stato riscontrato a digiuno, va innanzitutto riconfermato in laboratorio (anche se in precedenza l'aveva già fatto) e se ce ne fossero i termini, come per esempio una familiarità positiva, ulteriormente indagato.
Non voglio smorzare i suoi entusiasmi, ma la Vitamina E non fa miracoli... la Vitamina E, fa semplicemente la Vitamina E, comportandosi da tale. Per cui ha l'attività biologica di essere un antiossidante (liposolubile) ed è per questo che è in grado di proteggere le membrane cellulari.
Si trova soprattutto negli alimenti di origine vegetale, per cui è facile assumerne il fabbisogno necessario seguendo una dieta corretta. Infatti la sua carenza è davvero molto rara, e si riscontra solo in rarissime condizioni geneticamente determinate.
Proprio per questo non esistono campagne di "Fortificazione" (si dice proprio così) che gli Enti Regolatori attuano quando un micronutriente non è di facile reperibilità nei cibi comunemente usati. La propaganda dalla quale siamo bombardati, ci porta a pensare che tutti abbiamo bisogno di integrare questa o quella sostanza, ma non è affatto così.
Il fatto che l'integrazione inutile non porta a tossicità, non la rende una pratica corretta.
L'invito è quello di informarsi tramite canali ufficiali validati ad informare, tipo quello dell'Istituto Superiore di Sanità.
Immaginando di farle cosa gradita le suggerisco due link, che la rindirizzeranno nel sito dell'ISS.

https://www.epicentro.iss.it/vitamine/

https://www.epicentro.iss.it/acido-folico/Fortificazione

Con il primo link potrà approfondire la sua conoscenza sulle vitamine e con il secondo quello sul processo di fortificazione di un alimento.

Augurandole una buona lettura, le porgo i miei più Cordiali Saluti.
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist
Scuola Educatori in Diabetologia AMD