Utente
Buongiorno, volevo chiedere un consulto riguardo ad un linfonodo al collo, mobile di forma allungata che si è ingrossato a seguito di una mal di gola non molto forte ma che mi è durato per circa una settimana e mezzo.
Tale evento è avvenuto ad inizio novembre e il linfonodo npn si è ancora sgonfiato.
L'ho fatto controllare 2 volte al mio medico curante in questi mesi il quale ritiene che sia sicuramente reattivo e non degno di nota e che sparirà con il tempo.
Alcuni giorni fa ho effettuato una visita ORL si controllo e il medico ha riscontrato che ho la rinofaringe mammellonata dicendomi che se la terapia che mi ha dato non migliora la situazione alla volta del nostro prossimo appuntamento (luglio) dovrò eseguire degli accertamenti.
Presento, da agosto, anche un altro linfonodo reattivo di 0.8 mm circa sopra la clavicola indagato tramite ecografia, di scarso significato patologico.
Il linfonodo al collo è secondo il mio medico molto piccolo, qualche mm.
Mentre a me sembra attorno al cm.
La cosa mi desta preoccupazione, Soprattutto perché ho perso mia madre da un anno a causa di un tumore scoperto proprio tramite dei linfonodi molto ingrossati.

La mia domanda è quindi: È possibile che dopo tutti questi mesi il linfonodo sia ancora presente?
Dimenticavo di scrivere che tende ad infiammarsi se mi viene mal di gola o sintomi influenzali.
Sono maschio, ho 27 anni, alto 172 cm per 57kg.
Non ho perso peso recentemente e a parte qualche fastidio ai denti del giudizio e problemi alka schiena dovuti ad una scoliosi, mi ritengo in salute.
Grazie a chi risponderà

[#1]  
Dr.ssa Maria Grazia Bisconte

24% attività
16% attualità
12% socialità
COSENZA (CS)
SARACENA (CS)
VILLAPIANA (CS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Caro utente, la risposta è già nella tua richiesta: "Tende ad infiammarsi se mi viene mal di gola". Sicuramente si tratta di un linfonodo reattivo. Le dimensioni "qualche millimetro" o "un centimetro lo confermano". Segui l'otorino e cura la tua faringite.
Auguri.
Dr.ssa maria grazia bisconte

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua cortese risposta. Mi ha davvero tranquillizzato. Grazie mille dottoressa, seguirò la terapia datami.

[#3] dopo  
Utente
Gentile Dottoressa posso chiederle se un linfonodo reattivo può impiegare molti mesi prima di sgonfiarsi?