Utente
Buongiorno,
Sono donatrice di sangue e Ieri 30/06 mi sono recata al centro trasfusionale per donare, ma non mi è stato possibile donare il sangue intero in quanto il mio Hgb risultava 11.9 (range 12-16) e Hr 35.5 (range 37-46).

Il dottore mi ha chiesto se avevo avuto il ciclo o soffro di emorroidi, ma nulla di tutto questo.

Prendendo la pillola, e il ciclo mi deve arrivare venerdì 3/07.

Tutti gli altri valori erano ok.


Dagli esami del sangue effettuati per la sorveglianza sanitaria del lavoro e datati 11/3/20 avevo Hgb 12.7 e Hr 39.9.

A dicembre 2019, ho effettuato gli esami di controllo per la pillola ed è risultato un livello di omocisteina di 16 (range max 14).

Il mio medico di base mi ha prescritto Folina 5mg da assumere ogni giorno, ma ho sospeso in quanto mi causava diarrea, e io soffro già i colon irritabile.


Potrebbe essere la carenza di acido folico ad avermi causato questa anemia?

Quali altre indagini sono consigliate?


Grazie per la disponibilità.

[#1]  
Dr. Angelo Carella

24% attività
16% attualità
12% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Cara Signora
con un valore elevato di acido folico non credo lei abbia una anemia macrocitica da carenza di folati.

Non vedo gli altri parametri dell'emocromo e mi è impossibile capire se la sua ridotta emoglobina sia da rapportare ad una anemia microcitica (carenza di ferro) o macrocitica (carenza b12 /folati oppure più raramente una iniziale sindrome mielodisplastica).
Comunque inizi a valutare ferritinemia e vitamina b12.

Cari saluti
Dr. Angelo Carella

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la sua risposta Dottore.
Qui i restanti parametri dell’ emocromo

Globuli Bianchi 8,52 10^3/uL [4,0 - 10,0]
Globuli Rossi 4,08 10^6/uL [4,00 - 5,30]
Emoglobina (Hb) 11,9 * g/dL [12,0 - 16,0]
Ematocrito (Hct) 35,5 * % [37 - 46]
MCV 87 fL [80 - 96]
MCH 29 pg [27 - 33]
MCHC 33 g/dL [32 - 36]
RDW - CV 12,2 % [11 - 15]
Piastrine 339 10^3/uL [150 - 450]
MPV 9,3 fL [9 - 13]
Granulociti neutrofili % 62,7 % [40,0 - 75,0]
Linfociti % 29,2 % [20,0 - 50,0]
Monociti % 6,9 % [2 - 10]
Granulociti eosinofili % 0,7 % [0 - 6]
Granulociti basofili % 0,5 % [0,0 - 2,0]
Granulociti neutrofili # 5,34 10^3/uL [1,70 - 7,00]
Linfociti # 2,49 10^3/uL [1,30 - 3,80]
Monociti # 0,59 10^3/uL [0,20 - 0,80]
Granulociti eosinofili # 0,06 10^3/uL [0,00 - 0,50]
Granulociti basofili # 0,04 10^3/uL [0,00 - 0,20]

S- FERRITINA
Metodo Chemiluminescenza CMIA 28 ng/ml Donna in età fertile 10-155

Osservazioni microscopiche
P- GLUCOSIO ( )
Metodo ESOCHINASI 77 mg/dL [60 - 110]
P- CREATININA ( )
Metodo Jaffè con compensazione bianco cinetica 0,79 mg/dL [0,40 - 0,90]
P- ALANINA AMINO TRANSFERASI (ALT/GPT) ( )
Metodo IFCC con Piridossalfosfato 28 U/L [Fino a 36]
P- PROTEINE TOTALI ( )
Metodo Biureto 7,0 g/dL [6,4 - 8,3]

[#3]  
Dr. Angelo Carella

24% attività
16% attualità
12% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Non è una anemia macrocitica e non ha ipoferritinemia.
Valutare dosaggio eritropoietimemia e vit.b12 (non credo a questa carenza).

In sintesi trattasi di anemia normocitica modesta, che potrebbe avere cause diverse (valutare anche la tiroide!!).
Dr. Angelo Carella

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille dottore,
ammetto di essere preoccupa che possa essere qualcosa di brutto..
Purtroppo ho un’alimentazione un po’ sgretolata e poco varia e mangio poca carne e poca verdura/frutta.
Andrò al più presto dal mio medico per farmi prescrivere accertamenti.

[#5] dopo  
Utente
Dottore, mi scuso se la domanda possa essere stupida.
Visto che ad aprile ho avuto una congiuntivite durata 2 settimane (non sono soggetto allergico), può questa anemia essere strascico di infezione virale (es.Covid19 paucisintomatico)?