Utente
Gentili Dottori, Vi scrivo in seguito a giornate di forte ansia dovute alla paura di patologie importanti (leucemie, linfomi). . . che possono nascondersi dietro gli ultimi esami del sangue.

Li ho effettuati a inizio settembre per un controllo annuale e per controllare il ferro che ho sempre avuto molto alto a causa della pillola (che ho smesso da luglio 2019).

I risultati sono i seguenti:
Gr 4, 56
Gb 8, 59
Hb 13, 8
Ematocrito 40, 6%
MCV 89
MCH 30, 10
MCHC 33, 9
RDW 12, 9
Formula leucocitaria
Neut 31, 60% valore ass 2, 71
Eos 3, 50% valore ass 0, 30
Bas 1, 30% valore ass 0, 11
Linfociti 53% valore ass 4, 58
Monociti 10, 30% valore ass 0, 88
Piastrine 158
Sideremia 90
Ferritina 50, 70
Transferrina 204
Tutti gli altri valori (glicemia, azotemia, funzionalità epatica, renale e calcemia) sono nei limiti.

Mi preoccupa l’inversione della formula che ho riscontrato solo in un esame precedente e le piastrine che ho sempre avuto intorno ai 200/220 (a dicembre post appendicectomia erano 198).
Il mio dottore visionandoli ha detto che sono tutti nella norma ma io non riesco a stare tranquilla.

Vi ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Angelo Carella

24% attività
20% attualità
12% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2016
Cara signora
Mi sembra tutto ok,forse solo una modesta linfocitosi che andrà tenuta presente nei prossimi controlli
Cari saluti
Amcarella
Dr. Angelo Carella

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto per la sua gentile risposta Dott. Carella.
Era proprio la linfocitosi associata a questo calo di piastrine rispetto agli esami precedenti a spaventarmi.
Ritiene che debba ripeterli a breve o posso continuare con il consueto controllo annuale?
La ringrazio ancora.