Esami ormonali e prolattina

Gentili dottori, vorrei sottoporre alla vostra attenzione i risultati delle analisi, effettuate al 3° giorno del ciclo, relative ai seguenti ormoni: FSH, LH, E2, PROLATTINA, TSH, FT3, FT4. Premetto che sono ipotiroidea e prendo l’Eutirox da 50 mg da circa 7 mesi. Le analisi mi sono state richieste poiché sto cercando di avere un bambino. A gennaio di quest’anno finalmente (dopo circa 3 anni di tentativi) sono rimasta incinta. Purtroppo, però a 8 settimane (fine gennaio) ho avuto un aborto spontaneo e successivo raschiamento. Probabilmente la causa è stata una infezione da clamidia e da gardnerella non diagnosticate (perché il tampone vaginale non era stato eseguito correttamente) e che tuttora ho. Al momento sono in cura presso un centro specializzato in infertilità e/o sterilità di coppia, ed ecco perché ho effettuato le analisi di cui sopra. Per quanto riguarda la Prolatttina, che ha un valore un po’ più alto del normale, vorrei dire che il prelievo mi è stato fatto da distesa, ma mi hanno fatto stare distesa solo 15 minuti scarsi, mentre so che per questo tipo di prelievo è necessario stare distesi almeno 30 minuti. Questo valore alto può dipendere da ciò? Ecco di seguito i risultati:

ORMONE FOLLICOLOSTIMOLANTE: 5,84 mUI/ml
[Prepuberi Maschi: 0,0 - 3,0]
[Adulti maschi: 1,0 - 11,2 ]
[Prepuberi Femm.: 0,8 - 7,2]
[F. follicolare: 3,5 - 12,5]
[F. periovulatoria: 4,7 - 21,5 ]
[F. luteinica: 1,7 - 7,7]
[Menopausa: 25,8 - 135 ]


ORMONE LUTEOSTIMOLANTE: 4,19 mUI/ml
[Prepuberi Maschi: 0,0 - 1,7]
[Adulti maschi: 1,7 - 8,6]
[Prepuberi Femm.: 0,0 - 2,5]
[F. follicolare: 2,4 - 12,6]
[F. periovulatoria: 14 - 95,5]
[F. luteinica: 1 – 11,4]
[Menopausa: 7,7 - 58,5]

PROLATTINA: 33,34 ng/ml [6,00-29,90]
Elevati valori di Prolattina possono essere imputabili alla presenza di Macroprolattina

ESTRADIOLO: 62,13 pg/ml
[F. follicolare: 24 - 195]
[F. periovulatoria: 66 - 411]
[F. luteinica: 40 - 261]
[Menopausa: 00 - 39]
[Maschi: 11 - 44]

TSH: 3,110 mU/ml [0,250 - 4,000]
FT3: 2,82 pgr/ml [2,57 - 4,43]
FT4: 1,46 ngr/dl [0,90 - 1,90]

Dimenticavo di dire che ho 34 anni. Il mio ciclo mestruale è stato sempre regolare.
Cordiali saluti.

[#1]
Attivo dal 2007 al 2008
Endocrinologo, Diabetologo
Gentile paziente,
ho visionato i suoi esami che risultano essere tutti nella norma per la fase del ciclo mestruale. Per quanto riguatda la PRL il valora leggermente al di sopra della norma potrebbe essere la conseguenza dell'effetto stress legato al prelievo, pertanto è importante ripetere il prelievo in condizioni appropriate e cioè non tanto da sdraiata (che non influenza la secrezione di PRL), quanto dopo inserimento di agocannula e prelievi (almeno tre) a distanza di circa 20 minuti.

La saluto cordialmente

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa