Utente 765XXX
ho 19 anni soffro di aminorrea da quando sono sviluppata la pillola nn posso prenderla perchè sono trombofiliaca sono insulina resistente e fino ad un anoo fa avevo le ovaia policistiche. Qualche giorno fa ho fatto un'ecografia e sembrano essersi riassorbite ho preso degli ormoni per tre mesi e il ciclo era normale smesse le pasticche nn ho avuto più mestruazioni. le mestruazioni le ho in media una o due volte l'anno. che cosa posso fare? da cosa potrebbe dipendere tutto ciò?cià sono sotto cura ma sembra ke nessuno ci capisca niente!AIUTATEMI... vi ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
MADDALONI (CE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Dal quesito posto non e' chiaro se abbia effettuato o meno dei dosaggi ormonali, cosa di non secondaria importanza.
Anche l'eventuale insulino resistenza e' da chiarire su che base e' stata diagnosticata.
Se non l'ha fatto ancora le consiglio di rivolgersi ad un endocrinologo, che potra' valutare al meglio il suo problema, anche alla luce del quadro clinico e del problema coagulativo che riferisce.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
https://www.medicitalia.it/s.dimartino