Utente 449XXX
Salve,
avevo già posto questa domanda, ma non mi era stata risposta, quindi riposto il mio problema, sperando di trovare riscontro.
Sono una ragazza di 23 anni.
Premetto che ciò che sto per raccontare mi imbarazza e non ne ho mai avuto il modo di affrontarlo con qualche specialista
ed è una questione che mi porto dietro da tempo e che non mi sto inventando niente. Quindi spero che mi prendiate seriamente.
La cosa che più mi preoccupa è il fatto di non avere una diagnosi, di non sapere da cosa sono affetta; se almeno
sapessi il nome della mia patologia, sarei rassenerata e saprei come affrontarla. Ora spiego, perchè non è il semplice
ipotiroidismo subclinico.. .
Gli esami del sangue del 3/08/2016:
-TSH=5. 39 (0. 25 - 4. 50)
-FT3=3. 5 (2. 4 - 4. 0)
-FT4=10. 1 (5. 5 - 12. 0)
-LH=0. 9 (ero nella fase luteinica, quindi 1. 2 - 12. 9)
Ora spero che mi prendiate seriamente.. .
Io pratico una masturbazione strana, che non ho mai visto fare da nessuna, in sostanza spingo il monte di Venere contro
qualcosa, in genere utilizzo il cuscino piegato in 2 e così facendo raggiungo 5/6 orgasmi (a volte anche di più) in neanche
10 minuti.. . questa è l'unica pratica, con cui sono riuscita a raggiungere orgasmi in vita mia.
Il giorno prima del prelievo, ovvero prima del 3/08 avevo fatto questa masturbazione particolare e i risultati sono quelli
che vedete sopra. La ragione per cui ritengo che la mia masturbazione sia la causa di questi valori "sballati" è
che quando la faccio, il ciclo posticipa di un paio di giorni, in genere è regolare, ovvero ogni 31 giorni precisi.
Per trovare riscontro, cioè per verificare effettivamente che questa masturbazione strana sia la causa di quei valori
"sballati", ho eseguito nuovasmente gli esami del sangue, però senza fare questa masturbazione prima del giorno del
prelievo. . . Infatti è risultato tutto nella norma.
Gli esami del sangue del 9/09/2016:
-TSH=2. 62 (0. 25 - 4. 50)
-AbTg= < 1. 0 (< 4) (pensavo di essere affetta dalla tiroidite di Hashimoto, quindi ho voluto mettere anche questo valore negli esami del sangue)
-Anticorpi anti TPO= < 1. 0 (< 9)
-LH=3. 0 (ero sempre nella fase luteinica, quindi 1. 2 - 12. 9)
Premetto che non assumo nessun tipo di farmaco e neppure in quel periodo, in cui avevo eseguito questi 2 prelievi
non assumevo niente, nè seguivo qualche particolare regime alimentare, nè ero incinta.
Inoltre ho fatto l' AbTg per escludere proprio che fosse l'ipotiroidismo di Hashimoto, che è risultato
negativo.. . E anche se la diagnosi fosse stata Hashimoto, sarei
stata felice, perchè almeno avrei saputo da cosa sono affetta e non vivreo nel dubbio.
Ho chiesto spiegazioni ad un medico, però omettendo appunto la questione della masturbazione (perchè
mi imbarazza) e non mi ha saputo dare una spiegazione.
Inoltre sono sicura che gli esami non siano sbagliati, nel senso non credo che il laboratorio abbia sbagliato.
Quindi spero che qualcuno qui mi possa aiutare, perchè mi dà ansia il fatto di non sapere di cosa si tratti.

[#1]  
Dr. Giandomenico Mascheroni

24% attività
16% attualità
8% socialità
CARNAGO (VA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Buon giorno. Che il complicato quanto affascinante mondo femminile riservi sempre sorprese è senza dubbio vero. In questo caso perché non escludere che stimoli provenienti da strutture cerebrali superiori possano ripercuotersi sull'asse ipotalamo ipofisi gonadi nonché asse ipotalamo ipofisi tiroide. Peraltro alcuni neurotrasmettitori nonché ormoni "pensiamo alla ocitocina) sono strettamente interessati dai meccanismo dell'orgasmo. Detto questo ci si chiede comunque "cui prodest" cioè che utilità pratica vi è in questa domanda? in ogni caso quel lieve innalzamento del tsh lo lascerei a sé stante. Viva la sua sessualità come meglio crede e magari eviti di farsi prendere da inutili sensi di colpa.
Dr. Giandomenico Mascheroni, MMG ed Endocrinologo
- Carnago prov . VARESE -
agenda:
https://www.clickdoc.it/prenota-visita/38687/giandomenico

[#2] dopo  
Utente 449XXX

Salve,
la ringrazio per la sua risposta e mi scusi per il mio ritardo nel risponderle, anche se avevo letto da tempo la sua risposta.
Allora l'utilità di questa domanda è che se questa strana masturbazione mi è nociva per la mia salute, smetto di farla. Come le ho detto infatti, questa masturbazione mi sposta temporalmente il ciclo, inoltre mi fa avere valori , come LH, il TSH, al di fuori dei parametri.
Quindi se per esempio vorrò avere dei figli in futuro, secondo me di certo non posso farla, perchè potrebbe provocarmi aborti, o altre cose
Cordiali saluti