Utente
Salve ho 25.
Io e il mio compagno stiamo cercando ormai da quasi un anno la cicogna.
La quale non arriva.
Tempo fa ho seguito una dieta con compresse contenenti triac.
Successivamente anni dopo a seguito di aumento ponderale ingiustificato problemi di memoria pelle secca ecc.
Ho effettuato gli esami del sangue.
Andai con i risultati dall endocrinologo e mi riscontro l'ipotirodismo.
Mi diede come cura eutirox a vari dosaggi.
L'anno scorso ho ripetuto gli esami.
Il medico del laboratorio mi disse che la mia tiroide stava bene.
Da lì ho spesso da un di all altro con il medicinale.
Ho paura di aver fatto qualche guaio.
Ovvero la mia gravidanza non arriva per questo motivo?
È risolvibile?
Cosa devo fare

[#1]  
Dr. Dario Genovesi

24% attività
16% attualità
12% socialità
PISA (PI)
LIVORNO (LI)
SERAVEZZA (LU)
VIAREGGIO (LU)
MONTOPOLI IN VAL D'ARNO (PI)
CAPANNOLI (PI)
PONSACCO (PI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2018
Buonasera,
una condizione di ipotiroidismo può essere causa di difficoltà al concepimento e di aborti spontanei.
Il suo specialista di riferimento le aveva impostato una terapia sostitutiva modificando il dosaggio fino al raggiungimento della normalità.
Chi le ha detto che "la sua tiroide stava bene" probabilmente era all'oscuro della sua terapia...perché la sua tiroide non sta bene: era la terapia a farla sembrare normalmente funzionante.
Sospendendo la terapia è molto probabilmente tornata in uno stato di ipotiroidismo che sicuramente non giova se sta cercando una gravidanza.
È risolvibile? Certo, basta riprendere la terapia, ma prima di ricominciare sarebbe bene farsi rivedere dall'endocrinologo.
Saluti
Dott Dario Genovesi