Flatulenze eccessive

Salve. Scrivo in questo forum, perché quel che voglio esporre è qualcosa di decisamente personale e, a dirla tutta, vergognoso. Da più o meno cinque anni, convivo con un fastidio assoluto: ossia le flatulenze. Il problema è che non mi succede solo qualche volta al giorno, ma il disturbo si presenta molto spesso. Non ne ho mai parlato con nessuno, se non, qualche anno fa, a uno dei miei genitori che mi ha assicurato fosse nulla di grave. In realtà il mio problema persiste ancora, e mi impedisce di vivere serenamente perché sono sempre bloccata da questo fastidio. Avevo cercato di capire quel che mi succedeva anche in internet, e ricordo ci fosse scritto che tutto dipendeva dalla mia alimentazione: effettivamente, mangio in modo vario. Nello stesso articolo c’era scritto che è un fattore ereditario e infatti uno dei miei genitori mi ha detto che anche mia sorella se ne era lamentata.
C’è qualche medicinale che posso prendere, affinchè tutto questo non mi capiti? Perché davvero non ci convivo più, addirittura mi blocco di fronte a qualche buona opportunità a causa di questo problema.

Vi ringrazio molto serenamente, augurandomi troverete una buona soluzione a questo mio grande disagio.
[#1]
Dr. Ettore Vallarino Gastroenterologo 587 19
Gentile Signora,
la prescrizione di medicinali non è consentita attraverso internet e può avvenire solo attraverso una visita medica tradizionale. Cordiali saluti

https://www.medicitalia.it/ettorevallarino

[#2]
dopo
Utente
Utente
E' proprio necessario che io mi rivolga al mio medico?
Non ci sono altre soluzioni?

Perchè, sinceramente, mi vergogno molto ad esplicitare il mio problema.

La ringrazio.
[#3]
Dr. Ettore Vallarino Gastroenterologo 587 19
Gentile Signora
non deve avere vergogna a sottoporre il Suo problema al Suo medico, come a qualsiasi altro medico di Sua fiducia. Nell'esporre un problema medico non vedo alternativa ad un medico. Anzi, sarebbe estremamente pericoloso affidarsi ad un non medico. Cordiali saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio sinceramente per la comprensione.
Vedrò di risolvere il più presto possibile.
Ancora grazie.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa