Utente 409XXX
Buongiorno, finalmente dopo una radiografia dell'addome e un'ecografia dell'addome superiore forse si è scoperto la causa dei miei sintomi. Riporto i risultati di entrambi. Radiografia: Diffusa coprostasi; qualche piccolo livello idro-aereo in fossa iliaca sn ed in ipogastrio. Ecografia: Fegato di dimensioni regolari, a struttura omogenea,privo di lesioni focali; Colecisti parzialmente contratta malgrado il riferito digiuno da circa 9 ore e scarsamente responsiva alla prova colecistocinetica; vie biliari regolari; non espansi in sede pancreatica; milza nei limiti; reni regolari per dimensioni, morfologia e struttura; non immagini litiasi renali, non dilatazioni calico pieliche. Se è possibile potrei avere un vostro parere su come devo procedere? vi ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
E' difficile correlare il reperto, peraltro non significativo di uno stato patologico con i suoi sintomi che non riferisce.La coprostasi alla rx addome indica semplicemente la presenza di feci nell' intestino che entro certi limiti e' un reperto normale. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 409XXX

Buongiorno dottore, praticamente è da 3 mesi che soffro di difficoltà digestive,nausea,senso di pesantezza,spossatezza e fitte alla testa...inoltre ho perso 6 kg...potrebbe essere la coprostasi la causea di tutto ciò? Grazie. Cordiali saluti