Utente
Gentile dott. vorrei un consiglio da lei e da diversi anni che ho dei disturbi perenni allo stomaco delle volte e più accentuato e delle volte meno.Il mio disturbo consiste nel sentirmi sempre un buco allo stomaco dopo aver mangiato con, scusi il termine ,continui rutti.Dopo tanto tempo mi sono decisa di recarmi da un gastroenterologo che mi ha diagnosticato preciso senza aver fatto nessun esame la seguente diagnosi:malattia da reflusso gastroesofageo con seguente terapia : esopral 40mg.1 cpr.al mattino,Gavison bustine 1 bustina ore 11 ore 18 ore22, Motilex cpr. 1cpr. 30 minuti prima di pranzo.All'inizio sembrava andasse bene ma dopo di un mese mi sono ritornati i sintomi non ho forti dolori ma questa sensazione di vuoto allo stomaco che mi preoccupa ora dovrò ritornare a controllo a fine mese.Un consiglio cosa potrà essere dovrò eseguire la gastroscopia vi prego rispondetemi.Vi ringrazio della vostra gentilezza cordiali saluti..

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non starei a preoccuparmi più di tanto. Credo sia da aggiustare la terapia. Attenda il controllo del gastroenterologo.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio tanto del suo consiglio aspetterò la visita di controllo.La terrò comunque informata,vi ringrazio della vostra gentilezza.Cordiali saluti..