Utente
gentili dottori sono affetto da alcuni mesi di proctite ulcerosa cronica.qual'è la migliore terapia consigliata ? che conseguenza può avere nel tempo? esiste possibilità di guarigione?avete consigli importanti da darmi?
vi ringrazio anticipatamente Angelo

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se la diagnosi e' confermata, in genere si tratta di una patologia cronica la cui terapia va modulata in funzione del grado di attivita' della stessa che e' variabile nel tempo
E' consigliabile essere regolarmente seguiti in un centro o presso un collega. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio per la celerità e professionalità di nuovo grazie Angelo

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Caro Angelo
Oltre ai consigli sulla dieta, che ho avuto occasione di darti nel precedente intervento,condivido quelli del collega Favara,sulla necessità di essere seguiti da uno specialista.Confermo l'andamento cronico di tale patologia ,caratterizzata da fasi di riacutizzazione, con la classica sintomatologia e fasi di remissione ,dove il decorso della malattia presenta periodi più o meno lunghi caratterizzati da assenza di sintomi clinici e da una normalizzazione del quadro endoscopico ed istologico.
Saluti Dr.Giuseppe D'Oriano
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente
Vi ringrazio Dottore per esservi interessato nuovamente alle mie domande, seguirò certamente i vostri consigli come già stò facendo per la dieta,un saluto,un ringraziamento e l'augurio di una buona giornata, Angelo