Utente
Salve, sono la mamma di una bimba di 2 anni e mezzo, affetta da celiachia confermata dalla biopsia intestinale.
Da circa 20 giorni abbiamo cominciato la dieta senza glutine e ciononostante l'addome della mia piccola è sempre gonfio ed inoltre, sebbene sperassimo che con la dieta senza glutine le sarebbe ritornato l'appetito, purtroppo mangia sempre poco.
Volevo pertano chiederLe se è normale che, a distanza di 20 giorni dall'inizio della dieta senza glutine, l'addome è ancora gonfio e se questa inappetenza potrebbe derivare proprio da questo gonfiore che probabilmente (avanzo questa ipotesi che potrebbe rivelarsi una sciocchezza) le procura senso di sazietà.
Nel ringraziarLa per la risposta che vorrà darmi, Le auguro una serena Pasqua.

[#1]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
la remissione della sintomatologia può richiedere più tempo; la tensione addominale può giovarsi dell'assunzione di simeticone o carbone vegetale (o infuso di semi di finocchio) per alcuni giorni.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.