Utente 680XXX
salve,sono un ragazzo di 29 e assumo abbastanza farmaci divise in queste patologie:
1)cuore:ipertensione arteriosa,assumo pritor plus 12,5 diuretico,xanax 1mg rilascio prolungato per i battiti veloci.
2)fegato:riscontrato fegato grasso e grosso 2cm,cura con real sil integratore 2 volte al giorno per 20 giorni e poi 1 volta al giorno per 3 mesi,avendo fatto le analisi sono stati riscontrati valori alti di fegato e colesterolo a 230.
3)reflusso esofageo: assumo gaviscon advance e ermes 15 mg lansoprazolo.
4)allergia: parietaria e graminacee questo è il 4 anno è ultimo anno che assumo il vaccino sublinguale(6 gocce al giorno per 3 volte a settimana),assumo kestine spesso da febbraio fino a giugno/luglio, e seretide diskus 50/250 al momento del bisogno(infatti in questo periodo lo sto assumendo e mi mancano ancora 26 inspirazione).
5)schiena:ho avuto dolori lombari e muscoli superiori alla schiena:ieri il dottore mi ha prescritto il toratol+ muscoril in fiale a puntura 1 volta al giorno alla sera.

note:detto queste patologie,aggiungo dicendo che ho sia il singhiozzo insistente da ieri dalle ore 15 durato per più di 1 ora e mezzo,poi smetteva e poi riprendeva,dato che sono stato dalla guardia medica ,mi ha detto di assumere le puntere e il gaviscon appena arrivato a casa,ho fatto questo ma il singhiozzo ha ripreso,poi ha smesso e grazie a dio ho dormito tranquillo la notte,se respiro forte mi fa male alle costole superiori del petto,poi ho tosse e muco dipendente dalla tracheite e/o esofagite da più di 30 giorni(detta dal medico curante),potrebbe essere il motivo del reflusso,questa mattina sono stato al pronto soccorso di lecce,mi hanno fatto andare prima dall'otorino e ha confermato l'acidictà alla gola da reflusso,poi purtroppo mancava il gastroenterologo e mi ha visitato la sua assistente,mi ha consigliato di riferire tutto al dottore quando sarà in sede(però un altro giorno)comunque ha detto che il singhiozzo può dipendere dall'esofagite,però mi ha sconsigliato di assumere il toratol perchè accentua il reflusso esofageo.
detto questo lei cosa mi consiglia di assumere se mi vengono questi tipi di attacchi evitando di assumere farmaci che accentuano il reflusso:
1)dolori lombari e muscolari sulla schiena
2)mal di gola pizzichìo all'inizio della gola inferiore con forte tosse secca e muco(dato che mi viene spesso)

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Al momento le direi, consultando il suo medico, di aumentare la dose del lansoprazolo e vedere.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 680XXX

ok,ringrazio della sua risposta,se le viene in mente quanlcos'altro mi farà piacere,io vorrei sentire altri pareri medici ecco il mio motivo che ho chiesto aiuto qui al forum di gastroenterologia. ma anche lei è daccordo di eliminare il toratol tra le puntere per il dolore lombare e muscolare?cosa mi consiglierebbe di assumere come punture per non accentuare il reflusso?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il toradol può dare problemi intestinali. Chieda però al suo medico come sostituirlo.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 680XXX

ok vabene