Utente 172XXX
Buona sera a tutti, sono un ragazzo si 23 anni e oramai sono ben 2 anni che soffro di disturbi all'apparato gastrointestinale... Ho sempre un po la pancia gonfia , spesso soffro di problemi di stitichezza, e dopo qlc tempo (3-4giorni) vado in bagno e inizio con dei forti dolori nel basso ventre, davanti in basso... delle coliche violente.. spesso o diarrea, avvolte accompagnata anche da muco...L'anno scorso inoltre , prima delle vacanze ho avuto sangue nelle feci, sangue vivo, che dopo 1 settimana è passato(per cui ho pensato a delle emoroiddi)...Adesso oltre le coliche avverto dolori a destra del ombelico, e come se toccandomi avessi una sorta di livido... Vorrei precisare che sono una persona abbastanza nervosa ed emotiva, specialmente nel periodo degli esami , spesso infatti mi viene una stomatite aftosa, insomma mi riempio di bolle in bocca nel periodo di stress(non so se può centrare)...In genere durante l'anno non svolgo attività fisica costante, e mi sono reso conto che quest estate giocando a pallavolo effettivamente i dolori addominali sono diminuiti...Ora che sono tornato delle vacanze i dolori iniziano di nuovo ad aumentare, in più sento sempre aria nell'intestino che spesso si pronuncia con suoni abbastanza rumorosi... IO non so che pensare,l'anno scorso sempre avvolte non uscivo perché avevo paura di sentirmi male e non avere la possibilità di avere un bagno a portata di mano....HO pensato di essere ciliaco e ho fatto il test quello fai da te comprato in medicina e il test ma è risultato negativo....
Mi devo preoccupare? cosa potrebbe esserE? ... sono andato dal medico di base che mi ha detto visto l'eta potrebbe essere di tutto e mi ha mandato da un gastroenterologo che pero non vedro prima del 5-6 ottobre....

Aspetto qualche suggerimento e magari chiarimento di cosa potrei avere... grazie infinite

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica


>> Vorrei precisare che sono una persona abbastanza nervosa ed emotiva, specialmente nel periodo degli esami , spesso infatti mi viene una stomatite aftosa, insomma mi riempio di bolle in bocca nel periodo di stress(non so se può centrare)...In genere durante l'anno non svolgo attività fisica costante, e mi sono reso conto che quest estate giocando a pallavolo effettivamente i dolori addominali sono diminuiti <<


C'è scritto tutto nella sua frase. Si configura in quanto riferisce una sindrome dell'intestino irritabile. Deve avere ancora pazienza qualche giorno per parlarne con il gastroenterologo che le darà le giuste indicazioni.

Non si allarmi.



Cordiali saluti

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it