Utente 444XXX
Egregio dottore, ho effettuato una esofagogastoduodenoscopia con risultato di un'esofagite da reflusso di II grado, incontinenza del cardias ed gastrite in corso di definizione istologica, in quanto ancora non ho avuto il risultato.
Volevo sapere che tipo di cibi bisogna evitare per il reflusso ed un eventuale gastrite? La cura che mi hanno prescritto e cioè il mepral al mattino e il peridon prima del pranzo e cena è esatta ? in caso di bisogno posso prendere antidolorifici o antibiotici per questi problemi allo stomaco?
Mi scusi per le molteplici domande, vi sarò grato risolverete i miei dubbi. Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La cura e' quella 'classica', non servono antidolorifici che sono anzi da evitare metre eventuali antibiotici possono essere assunti per eliminare un infezione da helicobacter pylori se presente e se indicato.Esiste un elenco di cibi da evitare tra cui caffe, cioccolato, agrumi ecc. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 444XXX

Carissimo dott. Favara la ringrazio moltissimo per le spiegazioni esaudienti e mi complimento con lei per la sua disponibilità e cordialità.