Utente
buonasera,
vorrei sapere se è vero che mangiare spesso cibi "freddi" possa creare problemi allo stomaco, se si, quali?
ringrazio anticipatamente per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Direi che non sono descritti danni da cibi freddi anche perchè l'alimento viene in parte riscaldato durante la masticazione ed il passaggio lungo l'esofago. Usualmente si riconoscono danni alimentari "termici" soprattutto in esofago dove, un'irritazione cronica, può comportare un maggior rischio di cancro (come nei paesi orientali che prediligono alimentarsi con il riso caldo).

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio per la tempestività con cui ha risposto, dunque i danni alimentari "termici" a livello del tubo digerente possono verificarsi con maggiore frequenza in caso di cibi eccessivamente caldi ( ad eccezione dell'acqua gelata durante la digestione)?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Esatto ! Proprio così.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it