Utente cancellato
... e da un mese circa che soffro di scialorrea o eccessiva saliva che mi sta creando un pò di fastidio soprattutto lavorativi in quanto come professionista sono in contatto con persone, tanto che alla fine cerco di ridurre al massimo il discorso per evitare eventuali imbarazzi ... è una situazione che percepisco anche quando sono sola nello studio a sbrigare alcune pratiche e mi da molto fastidio. Da che cosa può essere determinato? Che tipi di controlli devo fare e come posso ora rimediare a questa situazione?

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
La cura è essenzialmente rivolta alla rimozione della causa.
Una gastroscopia è un buon inizio, per la chiarezza diagnostica, meglio se il percorso lo fa un uno specialista gastroenterologo (che sia possibilmente endoscopista).

Cordialità.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it