Utente
Salve, vi spiego la mia situazione, ho 28 anni, sono epilettico, prendo depakin 500 da circa 6 anni ed in passato ho fatto uso di sostanze stupefacenti ( cocaina, anfetamine e varie ), da quando ho smesso di farne uso in seguito ad una crisi di grande male ( circa 8 anni fa ), mi capita di avvertite uno strano odore nel naso, un odore acido, molto forte, che rende ogni altro odore disgustoso! Brucia molto nel naso, scrivo qui perchè a volte l'odore lo avverto dopo fastidi allo stomaco, come se ci fissero delle vampate di acido, e avverto in seguito per tutta la giornata un fastidio alla bocca dello stomaco, bocca impastata e alito cattivo, in oltre a volte ho la necessita di defecare, il che mi da sollievo ma non estingue il problema. Questo odore poi spesso emerge quando mi soffio il naso o starnutisco. Questa condizionei provoca anche mal di testa , ansia e vertigini. Il mio medico di base mi ha dato in passato delle pasticche protettive per lo stomaco e anche malox, ma non hanno avuto effetto. Cosa puó essere? Che tipo di visite mi consigliate? Aggiungo che sono alto 180cm e peso circa 110kg, peso preso dopo l'inizio della terapia con il depakin.
Vi ringrazio per i consigli che Vorrete darmi.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo,

le problematiche sono diverse. La sensazione al naso molto probabilmente è legata al danno della mucosa che ha alterato le sensazioni olfattive. E' improbabile una responsabilità diretta di un refflusso gastroesofageo. Questo ci può essere ma è responsabile di altri sintomi (fastidio alla bocca dello stomaco, ecc.). Può essere associata una sindrome del colon irritabile. Una visita gastroenterologica, comunque, può essere utile.

cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Quindi secondo lei puó esserci un danno alla mucosa? La sensazione nel naso la associo all'odore di anfetamina,è molto simile, veramente tremendo!

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si. Lo può essere.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it