Dolore tipo crampo a stomaco vuoto improvviso

Buon pomeriggio,vi scrivo per chiedervi un informazione in merito ad una cosa a me successa a fine mattinata...Molto vicino all'ora di pranzo e con un certo appetito,quindi a stomaco ormai vuoto,ho avuto una specie di crampo improvviso nella parte alta destra (praticamente sotto le costole)che mi ha provocato una senzazione di dolore abbastanza forte...Ho immediatamente preso un panino e l'ho mangiato.E' bastato questo per attenuare quasi immediatamente il tutto...che puo' essere stato?
Grazie e buon lavoro
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Uno spasmo del suo intestino.

Ne faccia consapevole il suo curante.

Cordialmente

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
puo' essere dovuto alla fame e quindi allo stomaco vuoto?Infatti appena mangiato il panino si è immediatamente attenuato.
Grazie Dottore per l'immediata risposta
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
E' certamente possibile,
ma tenga conto, ad esempio, che compare anche nell’ulcera duodenale,
è un dolore cosiddetto "da fame dolorosa", anch'esso si placa con l'assuzione di cibo.

Pertanto, consapevole dei limiti di un consulto a distanza, l'invitavo a farne consapevole il suo curante.

Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho appena chiamato la mia dottoressa per farglielo presente,cosi' come da Lei consigliato e mi ha suggerito di mangiare qualcosa a metà mattinata .
Aggiungo inoltre che è la prima volta che mi succede e che soffro di colon irritabile.
Grazie ancora
[#5]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Molte bene,

se lo riterrà mi aggiorni pure.

Auguroni
[#6]
dopo
Utente
Utente
mi ha detto che è quasi certamente dovuto allo stomaco vuoto perchè mi è venuto il crampo nella parte destra e molto in alto mentre il mio dolore dovuto al colon irritabile è sempre a sinistra ed in basso....ed in piu' perchè è bastato un panino a far passare il dolore...Ritiene che il tutto sia possibile?
[#7]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Se proprio devo esserle sincero,

penso che

una cosa sia il consulto on-line, dove la distanza pone degli ovvi limiti

un'altra cosa sia l' "essere sul campo", quindi "poter" e soprattutto "dover" visitare, evitando (magari anche giuste, ma pur sempre opinabili se non validate da visita) ipotesi telefoniche.

Cordialmente
[#8]
dopo
Utente
Utente
Le farò comunque sapere nel caso in cui questo evento si ripetesse e certamente dopo una visita ....per il momento sperando semplicemente che questo evento non si ripeta piu',non farò ulteriori approfondimenti sperando di fare una cosa giusta
Sinceri saluti e buona serata
[#9]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Allora mi tenga pure aggiornato.

Buona serata anche a lei.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa