Utente 614XXX
buongiorno, ho 46 anni e 2 anni or sono mi e' stata diagnosticata una steatosi epatica non alcoolica di grado lieve.soffro anche di tiroidite di hashimoto ma secondo alcuni le due patologie sono correlate secondo altri non lo sono. mi e' stato suggerito di regolare la dieta, svolgere esercizio fisico e assumere il realsil. al fine di accertare la causa della steatosi ,un gastroenterologo suggeriva una biopsia epatica mentre un altro non la reputava necessaria. vorrei sapere se il fibroscan e' l'alternativa alla biopsia epatica e se sia opportuna nel mio caso. grazie.

[#1]  
Dr. Rodolfo Lanocita

36% attività
0% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Il fibroscan è una sorta di esame ecografico utilizzato per dedurre il grado di "rigidità" del parenchima epatico, attualmente è in validazione scientifica per lo studio della progressione cirrotica. Non ritengo che ad oggi possa ancora sostituire la biopsia epatica, forse dopo la pubblicazione di ampie casistiche e la "validazione " del metodo.
Si sottoponga pure al fibroscan....ma non lo consideri, ad oggi, sostitutivo della biopsia o del follow up ecografico.
Dr. Rodolfo Lanocita, Fondazione Istituto Nazionale Tumori - Milano

[#2] dopo  
Utente 614XXX

GRAZiE ANCORA.